La ASD PALLAVOLO AROSIO è una società che nel 2017 ha festeggiato 35 anni di attività, regolarmente affiliata alla Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV) ed al Comitato Olimpico Nazionale (CONI) con oltre cento atlete tesserate. Operiamo esclusivamente nel settore femminile a partire dal Minivolley (bambine in età scuola primaria) con istruttori abilitati, seguendo le direttive della Federazione per la formazione motoria e sportiva.

Svolgiamo attività prevalentemente nel settore giovanile, partecipando ai campionati proposti dal Comitato Territoriale di Como in tutte le categorie (U12, U13, U14, U16 e U18), completando l’attività poi con due squadre senior, Prima Divisione e Serie C Regionale. Da qualche anno siamo anche stati orgogliosamente riconosciuti come “Scuola Regionale di Pallavolo” dal Comitato Regionale della Federazione.

La 1° Divisione è composta prevalentemente da atlete giovani provenienti dal nostro settore giovanile, mentre la Serie C è il fiore all’occhiello della società, massima categoria regionale raggiunta alla fine della stagione sportiva 2015/2016 con una travolgente cavalcata conclusasi con la vittoria del proprio girone con tre giornate di anticipo.

Ogni squadra ha un proprio allenatore/allenatrice dedicato, supervisionati dal tecnico più esperto della categoria superiore. La Serie C ha in organico atlete che hanno militato anche in categorie superiori, sono assistite da un allenatore di 2° grado, da un allenatore in seconda e da un addetto alla preparazione fisica, dispongono di attrezzature nella nostra struttura e di una palestra convenzionata per la preparazione specifica.

Insieme al Consiglio Direttivo composto da sei persone guidate dal Presidente, collaborano in società una ventina di adulti volontari, ciascuno con un compito ben preciso che vanno dal dirigente di squadra, al refertista al banco, all’arbitro associato. Ruoli parimenti necessari per la regolare attività agonistica.

Da circa un decennio collaboriamo con la Onlus “Il Giardino di Luca&Viola”, contribuendo a far conoscere e promuovere nel mondo sportivo del volley regionale lombardo le iniziative di questa associazione, volte a raccogliere denaro per contribuire alla ricerca sulle malattie che principalmente colpiscono il mondo infantile. Il logo di “Il Giardino di Luca&Viola” è impresso sulle maglie da gioco e su quelle da allenamento e non manca occasione (tornei, iniziative ricreative locali) per collaborare con loro. La sorella di “Viola” ha tra l’altro giocato con noi per parecchi anni.

Il costante impegno di atlete, tecnici, dirigenti e colloboratori ci permette di essere riconosciuti come una associazione di vertice nel nostro territorni, offrendo preparazioni, stimoli e risultati di livello.

Top
Menu
Lettera del PresidenteArosio, 08/09/2020

Scrivo queste poche righe in quanto mi sembra doveroso, dopo questo periodo difficile, fare il punto della nostra attività.

In molti di voi si domanderanno quando iniziamo, cosa faremo, con quali modalità etc.

Come Consiglio Direttivo abbiamo iniziato le attività di segreteria e organizzative, stiamo dialogando con le amministrazioni e gli enti preposti per capire come muoverci alla luce dei rigidi protocolli FIPAV e dei vari enti.

Più o meno tutte le Maestranze non hanno ancora ben chiaro cosa e come potranno muoversi e immagino che una seria svolta da questo punto di vista, arriverà con l’inizio delle scuole. Per quanto ci riguarda, ma per quanto riguarda anche la quasi totalità delle società sportive, federazione di Como compresa, non abbiamo ancora tempi e metodi di utilizzo delle strutture, con una eccezione in deroga per il palazzetto di Arosio, nel quale abbiamo iniziato la preparazione atletica delle 2 squadre più grandi.

Abbiamo richiesto a tutti la possibilità di iniziare man mano anche con tutte le altre squadre e attendiamo a giorni le varie direttive, per le quali vi aggiorneremo appena stabilite.

Le squadre sono state tutte iscritte ai relativi campionati e sono fiducioso in un rapido inizio di allenamenti e stagione sportiva.

Dal canto nostro abbiamo attivato, e applicato nei primi incontri di preparazione atletica, tutti i protocolli necessari a garantire distanziamento, disinfezione e sicurezza per tutti, a rispetto delle direttive emesse e di quelle aggiornate che attendiamo da FIPAV a giorni.

Sarà una stagione difficile e intensa ma sicuramente promettente, anche grazie alla stretta collaborazione con la Pallavolo Alberto Picco Lecco, con un occhio di riguardo al settore giovanile.

Ringrazio tutti per la pazienza dimostrata e rassicuro che il Consiglio Direttivo sta facendo l’impossibile per ritrovarci tutti sui campi da gioco con l’entusiasmo di sempre.


A presto


Il Presidente